"Attenti e Sensibili al Cambiamento" col Masci

worldcloud asc

Il Seminario Nazionale del MASCI “Attenti e Sensibili al Cambiamento”, svoltosi a Roma lo scorso 11 e 12 novembre 2017, ha preso spunto:

dall’indirizzo programmatico che ci invita, come Adulti Scout, ad “essere capaci di discernere, testimoniare e promuovere nuovi stili di vita, per un cambiamento personale e collettivo che salvaguardi il pianeta, il bene comune, la convivenza e la giustizia sociale, in una prospettiva di speranza per le nuove generazioni”;

e dall’esigenza di aprirsi “alla comprensione, alla convivenza e al rispetto delle diversità culturali”, pur testimoniando “i valori cristiani e i valori etici promossi dalla Legge Scout”, con “la consapevolezza che i comportamenti personali sono in grado anche di influenzare gli indirizzi della società”: una testimonianza di “gratuità e condivisione”.

Lo scopo dell’incontro è stato proprio quello di riconoscere e interpretare ogni forma di cambiamento, in una continua esplorazione della Città, della Chiesa e dei nostri ambienti di vita, con l'obiettivo di non lasciarci sfuggire questa grande occasione di crescita personale e collettiva.

Una riflessione sui cambiamenti in atto, sulla necessità di discernere in tempi complessi come quelli che viviamo, è centrale in una realtà che si pone l’orizzonte dell’educazione come strumento per lasciare il mondo un po’ migliore di come lo si è trovato.

Sono intervenuti ai lavori Roberto Mancini (ordinario di Filosofia teoretica all’Università di Macerata), don Armando Matteo (docente di Teologia fondamentale alla Pontifica Università Urbaniana di Roma) e monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Conferenza episcopale italiana. Mario Maffucci, già dirigente Rai, ha coordinato le interviste agli animatori dei cinque gruppi di lavoro (Chiesa, Società, Politica, Economia e Comunicazione) di cui linkiamo le wordcloud (Chiesa, Società, Politica, Economia e Comunicazione)

Hanno partecipato ai lavori Michele Moscati (Presidente Capo Scaut dell'Assoraider) e Maurizio Lucentini (Vice-Presidente dell'Associazione Tracce).

Di seguito i tre radioplayers con, nell'ordine, l'intervento di Roberto Mancini (preceduto da quelli di Luigi Cioffi e di Sonia Mondin), l'intervista di Mario Maffucci ai coordinatori dei cinque gruppi di lavoro e, infine, gli interventi di Don Armando Matteo e di mons. Nunzio Galantino. 


Luigi Cioffi (minuto 9.13 sec.), Sonia Mondin (minuto 14.20 sec.), intervento Roberto Mancini (minuto 26 e 45 sec.), dibattito (h1.minuto 34.35 sec.), replica Roberto Mancini (h1. minuto 40 e 50 sec.)


La Tavola Rotonda con le interviste agli animatori dei cinque gruppi di lavoro (Chiesa, Società, Politica, Economia e Comunicazione)


La meditazione di Don Guido Lucchiari AE nazionale (apertura), intervento don Armando Matteo (minuto 12 e 58 sec.), intervento Mons. Nunzio Galantino (introdotto da Don Guido Lucchiari h1. minuto 23.00)

Infine, indichiamo i collegamenti a:

  1. la presentazione multimediale proiettata all'apertura del Seminario nazionale - https://flic.kr/p/GMnndZ
  2. la cartella con i files di documentazione disponibili (la brochure ed il questionario del Seminario, gli interventi introduttivi di Luigi Cioffi e di Sonia Mondin, l'intervento di Roberto Mancini e la traccia dell'intervento di Don Armando Matteo);
  3. i files audio "spacchettati":
    1. la relazione Mancini,
    2. il dibattito e la replica Mancini,
    3. la meditazione dell'AE Masci Don Guido Lucchiari,
    4. la relazione di Don Armando Matteo,
    5. l'intervento di Mons. Nunzio Galantino,
    6. la tavola rotonda dei gruppi di lavoro.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

DMC Firewall is a Joomla Security extension!