Sulla Strada per Educare, Testimoniare, Trasmettere

ETTNella base scout Brownsea di Soriano nel Cimino, si è svolta, dall'1 al 3 Giugno 2018,  la 14a Assemblea dei Capi degli Scout  d'Europa-FSE: “Sulla Strada per Educare, Testimoniare, Trasmettere” è il tema scelto per quest’Assemblea dall’Associazione che ha come scopo la formazione religiosa, morale e civica dei giovani attraverso l’utilizzazione del metodo autentico e nello spirito del Movimento scout, ideato e realizzato dal fondatore dello scautismo Lord Baden Powell, nella tradizione dello scautismo cattolico italiano.

Educatori affidabili, testimoni affascinanti e trasmettitori credibili dell’amore di Dio in ogni contesto:
Il tema della XIV Assemblea generale, “Sulla strada per educare, testimoniare, trasmettere”, si pone in continuità con il percorso che i Vescovi hanno tracciato per la Chiesa italiana nel decennio in corso, dedicato alla centralità dell’educazione e alla trasmissione della fede nel contesto di un nuovo umanesimo. L’Associazione si sente pienamente inserita nel respiro della Chiesa che è in Italia, custodendo e promuovendo in tutti i soci un’appartenenza viva e vitale ad essa” spiega don Paolo La Terra, assistente generale dell’Associazione Italiana Guide e Scouts d’Europa Cattolici (ascolta l'intervista di Radio Vaticana cliccando su don Paolo La Terra). Prosegue don Paolo: “E proprio l’educazione di donne e uomini dalla personalità umanamente robusta, pienamente consapevoli della ricchezza che l’appartenenza ecclesiale e una solida spiritualità conferiscono alla loro vita e al loro servizio, è il fine verso cui tende ogni attività associativa, da quelle vissute nei singoli gruppi all’Assemblea generale. L’uomo e la donna della partenza, culmine del cammino educativo proposto dal metodo scout, sono chiamati a diventare – con la loro umanità compiuta elevata dalla grazia di Dio – educatori affidabili, testimoni affascinanti e trasmettitori credibili dell’amore di Dio in ogni contesto – associativo, ecclesiale, civile, esistenziale – in cui la Provvidenza li chiama ad essere presenti”.

“Sulla Strada per Educare, Testimoniare, Trasmettere”: così Trasmettere è stato declinato in “Vivere da buoni cittadini nelle “piazze” digitali” in un incontro con Mario Pireddu, professore associato presso l’università della Tuscia, che si occupa di temi educativi e sociologici in relazione ai mass media e social network; in “Strategie per far “crescere l’associazione” con Antonio Posa, senior partner di BKey Consulting, e “Proporre lo scautismo nelle “nuove” periferie: lo scautismo di frontiera” con Primo Lazzari, vice presidente della comunità Papa Giovanni XXIII. Educare è stato affrontato nei laboratori “Educare la generazione social” con Mario Pireddu; “Educare alla cittadinanza europea” con Massimiliano Pastore, avvocato specializzato in diritto commerciale e internazionale; “Accompagnare ragazzi/e con problemi comportamentali e di apprendimento e famiglie in difficoltà: lo scautismo di inclusione” con Claudio Grada, Psicologo, psicoterapeuta, docente a contratto preso l’Università degli studi di Padova; “Rinsaldare l’alleanza educativa con le famiglie di oggi” con Adriano Bordignon, dirigente presso la Fondazione Centro della Famiglia di Treviso, istituto di cultura e di pastorale familiare della Diocesi. Infine Testimoniare è stato declinato nei laboratori “Essere uomini e donne di carattere dopo la Partenza: i nuovi giovani” con don Zibì Formella, salesiano e docente all’Università Pontificia Salesiana dal 2002; “Sostenere i capi adulti : RS tra scelte di servizio e scelte vocazionali” con Maria Cristina Vespa, Psicologa Psicoterapeuta; “Rimanete in me: si, ma come? Sorreggere le scelte di fede” con Paola Bignardi, impegnata da anni nell’associazionismo laicale e già Presidente nazionale dell’Azione Cattolica Italiana.

Durante l'Assemblea, il giorno 2 Giugno 2018, è intervenuto il Segretario della CEI Mons. Nunzio Galantino, del quale pubblichiamo il podcast contenente detto intervento e l'Omelia pronunciata durante la Santa Messa del Corpus Domini.

 

Durante l'Assemblea è stato eletto il nuovo Consiglio Nazionale.

Di seguito il radioplayer del Laboratorio sullo Scautismo d'inclusione e quindi il radioplayer con la proclamazione del nuovo Consiglio nazionale, le conclusioni dei Laboratori e le conclusioni dell'Assemblea.

 

 

A latere dell'Assemblea si è svolta, il 2 Giugno 2018, la Cerimonia di conferimento dell'I.P.I.S.E. ad alcuni Capi dell'Associazione: qui di seguito il radioplayer con il podcast dell'evento.

   ETT3

                                                                                                                      

ETT2                                                                                                

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

DMC Firewall is a Joomla Security extension!